venerdì 23 settembre 2011

...fine del viaggio...

E cosi', sta per finire anche il nostro viaggio in Peru'....
Mi dispiace da matti, come per tutti i viaggi che finiscono. In questo posto, come in tanti altri, ci lascio un pezzo di cuore, e la promessa di tornare.
Stamani abbiamo chiuso la cassa comune, ridistribuito i soldi avanzati, adesso siamo tutti sparpagliati per Cuzco a spendere gli ultimi Soles, pensando che domani ci aspetta una levataccia per andare all'aeroporto, Cuzco-Lima, poi qualche ora in giro per Lima, poi il terrificante Lima-Amsterdam (13 ore di viaggio....oddio!), altra sosta ad Amsterdam e poi il volo per Roma, e quindi l'autostrada per tornare a casa,,,,
Lunedi', di schianto, rientro a Careggi...
Non posso pensarci, torno fuori a comprare scemenze peruviane..,
Intanto, visto che poi il giorno libero ad Amsterdam non ce l'abbiamo, sara' bene pensare ad una giratina fra tulipani e ganja verso novembre (visto che bellino il ponte dei Morti?), poi ad una puntatina in Polonia a dicembre (concerto dei Blind Giuardian....li ho visti solo 3 volte quest'anno, non mi bastano mica) ed a un viaggio un po' piu' serio fra gennaio e febbraio.....Argentina o Nepal non sarebbero male, ma va bene tutto.
Intanto vo a zonzo fra bancherelle...ci si sente, un abbraccio!