mercoledì 6 luglio 2011

E CHE DIAVOLO! (bell'e ingrassata 5 kg...)


Fare parte di un'organizzazione di viaggiatori che  periodicamente si ritrova per attentati alla linea che rendono inutili tutti gli immani sacrifici che una povera quasi cinquantenne tenta di fare per rimanere in un ambito di peso leggermente inferiore a quallo di un balenottero a volte e' un piacere...
Perche' diciamocele francamente, mangiare bene e bere meglio sono fra i motivi per cui vale la pena vivere....
Qundi eccoci qua, ierisera consueta cena estiva del gruppo dei gaudenti:

L’Angolo dell’Avventura di Firenze vi invita alla tradizionale
CENA SOTTO LE STELLE
Menu a buffet Martedì 5 Luglio, ore 20.30


MENU
Aperitivo
- Vino Bianco Muller Turgau + Prosecco + Succo Arancia
- Fette di Pane Bruschettate con Olio Extra Vergine d'Oliva "Solo" (produzione Podere Badia 2010);
- Bruschette, Pomodorini, Basilico, Erbe Aromatiche;
- Pinzimonio di Verdure con il Nostro Olio Extra Vergine d'Oliva "Solo";
- Prosciutto Toscano, Salame Mugellano, Finocchiona Toscana affettati a volontà da Nonno Angelo;
- Formaggio Pecorino di Matteo con Miele Vari, (Castagne e Agrumi) e Confettura di Melone con Anice Stellato,
-Confettura di Pere della Nostra Fattoria
- Ricotta di Matteo con Condi Fragole e Confettura di Fichi con Limone e Confettura di Radicchio Trevigiano con Mandorle;
-Giardiniera "Speciale Agrodolce" fatta da Nonna Daniela; Schiacciata cotta nel Forno a Legna;
Primi
- Pasta Fredda: Trofie al Pesto con Patate e Fagiolini;
- Lasagna con Porri, Zucchine, Champignon;
- Panzanella del Prete: con Pomodori, Cetrioli, Tonno, Basilico e Cipolle di Grezzano;
Secondi
- Lonza di Maialino Aromatizzato con le Erbe della Badia, Rosmarino, Salvia, Alloro e Maggiorana cotto con Miele ed Aceto Balsamico;
Pane a lievitazione Naturale e Pugliese DOC;
- Insalata Mista dell'Orto + Insalata di Pomodori;
-Sformato o torta salata con verdure;
Dolci
- Crostata di Fichi; Crostata di Ciliege e Mandorle;
- Cocomero e Frutta in Ghiaccio;
Vino Bianco Muller Turgau, Rosso Chianti, Nobile di Montepulciano e Prosecco; Caffè a bordo piscina

Per quanto non mi fidi molto di nomi tipo "Nonna Daniela" e "Nonno Angelo" (che sicuramente sono pedofili sadici che rifilano ai turisti semideficenti orrori e schifezze inenarrabili, tanto quelli magnano tutto), era tutto buonissimo ed in quantita' da non riuscire a finire nulla...e non siamo proprio boccucce di rose.
Risultato? Ierisera son venuta via rotolando (e per una volta nemmeno ubriaca...avevo mangiato troppo perche' il vino ed i liquori ce la facessero), con i jeans sbottonati perche' non ce la facevo a respirare (incredibile come i jeans si restringano a cena...)
Stamani lo stomaco tira, la bilancia occhieggia maligna in bagno e sento la sua vocina che sussurra sinistramente:  "...tanto prima o poi ti ribecco....oh, se ti ribecco!"
In compenso i jeans si chiudono di nuovo (deve essere l'umido della notte che li ha riallargati), la testa e' un po' pesante....i biscotti, stranamente, non mi vanno, mi limito ad un caffettino appena macchiato....ma facciamo anche 3 o 4, va'...
Da stasera dieta!
(eppero' a tavola un s'invecchia, ovvia!)

Gabriella Ferri: la societa' dei magnaccioni