venerdì 29 luglio 2011

ma che giornatine.....

Primo giorno di lavoro in Sala Parto dopo 16 anni....non so neanche se essere spaventata, tesa o qualcos'altro....
facciamo che ci vado e spero di uscirne il prima possibile.
Non ho mai amato, non mi interessa il lavoro in Sala Parto....non ho mai capito cosa spinga una donna a decidere di diventare mamma....il lavoro da ostetrica mi piace per le sue implicazioni sociali, ho cominciato a farlo in considerazione dei miei interessi nel campo della contraccezione, dell'interruzione di gravidanza, del vivere liberamente la propria sessualita' ed i rapporti di coppia....adesso, vicina al mezzo secolo di vita, si e' aggiunto l'interesse per la prevenzione oncologica (uno dei miei terrori piu' grandi...scoprire un giorno un nocciolino o un piccolo sanguinamento ....) e per il passaggio della menopausa (si sta avvicinando, anche se ancora appare lontana...), la maternita' proprio e' un aspetto della vita che non ho mai preso in considerazione....chi lo sa, magari invecchiando verra' anche a me voglia di fare un bambino, e mi ritrovero' a fare bombe di ormoni e spendere valanghe di soldi per un'improbabile gravidanza con ovuli di qualche sconosciuta ragazza del terzo mondo....
Forse sarebbe meglio avere un tumoretto....
Partiamo con la zia Alice, va' che e' meglio....

Alice Cooper - Only women bleed