sabato 27 agosto 2011

Buoni propositi...



Non so perche', ma ho sempre considerato l'autunno come il vero inizio dell'anno....il 31 dicembre per me non rappresenta nulla, se non un fastidio dispendioso con obbligatorieta' di vestirsi da deficenti, divertirsi per forza, fare tardi per nessun motivo e ricevere una moltitudine di messaggi da gente che non ricordo affatto...
Sull'inizio dell'autunno, le mie sensazioni sono un po' confuse....di solito lo pongo al 1° ottobre (credo sia il ricordo degli anni di scuola...), ultimamento l'ho anticipato a settembre, probabilmente perche' ho dovuto prendere le ferie in agosto e dalle ferie si torna sempre pieni di energia (che scompare istantaneamente appena si torna al lavoro....)
Quest'anno, con le ferie scompaginate che ho avuto, (spero ripartano in settembre) non so bene quando far iniziare l'autunno psicologico....probabilmente scivolera' a ottobre, ma in realta' sto gia' programmando tutte le cose che voglio fare per l'anno nuovo....una valanga di progetti che se mi riuscira' di completarne un terzo sara' gia' tanto.
Dunque, intanto migliorare un po' l'aspetto....che e' una battaglia persa in partenza, ma qualcosa mi sento in dovere di farlo...
Parrucchiere, quindi, visto che ho dei capelli che la Strega Bacheca a confronto e' una modella di Dior...
Estetista per vedere se mi riesce domare un po' la terrificante peluria da lupa mannara che mi ritrovo dappertutto (forse farei prima col napalm...), un po' di pulizia del viso (smettessi di mangiare trojai forse qualche foruncolo in meno potrei avercelo....forse, eh!), qualche crema per vedere se le rughe si attenuano (lo so che la Magnani una volta litigo' con un truccatore di Cinecitta' dicendogli "Le rughe non coprirle che ci ho messo una vita a farmele venire."....ma lei era una grande attrice e una gran donna, io sono un povero vecchio cesso di periferia, e tale rimarro' con le rughe o senza...)....
E poi, il piccolo grande incubo di tutti gli ultraquarantenni con qualche pretesa di tenersi in forma: la palestra.
Come tanti altri, la palestra per me e' stato per anni il posto in cui iscriversi (spendendo un sacco di soldi) e non andare mai....
Che si fa, uguale anche quest'anno?
Ci pensero'....
Buona giornata a tutti.

Sergio Caputo - un sabato italiano