mercoledì 31 agosto 2011

Mi pare giusto...

..cioe', appena bella carica di entusiasmo per il viaggio da organizzare, e ierisera, bellin bellina, arriva una tosse che mi porta via....
Esco di Sala Parto alle 19, visto che avevo fissato un aperitivo con un po' di gente, e mi sento pizzicare la gola....immediatamente, data la mia facilita' alle otiti, mi si tappa l'orecchio dx e sento bucare la tonsilla dallo stesso lato...
Incazzatura a 100.000, non posso ammalarmi proprio adesso...
Se vi state chiedendo come ho fatto a beccare una bronchite con questo caldo, vi rispondo subito con una serie di imprecazioni, maledizioni e accidenti al maledetto bastardo che ha inventato l'aria condizionata, a tutta la sua discendenza fino alla decima generazione, a chi la usa a tutta randa perche' il caldo fa male.
Sono una che tutto l'inverno, senza problemi, si sposta in moto, prende l'acqua, rimane fradicia a giornate, e non prende mai un raffreddore, figuriamoci una bronchite....
Arriva l'estate, partono le maledette macchine per l'aria fredda ed arriva di tutto, dai problemi intestinali (perche' i continui sbalzi caldo-freddo fanno degli scherzi all'intestino che neanche il colera...), al collo bloccato, bronchiti, tossi, otiti, raffreddori...un'ecatombe.

bronchite, suppongo
Ierisera, con 30° di temperatura, m'e' toccato farmi un bel latte caldo con miele, cognac e cannella (che ho bevuto molto volentieri, comunque...) e prendere un paio di aspirine...stanotte ho sudato come un majale (non so quanto avessi di febbre, non ho un termometro..), stamani son venuta a Careggi con sciarpa e maglione....se si pole vede'....
Tossettina insistente, orecchio tappato e tonsilla gonfia...non ho intenzione di prendere antibiotici, visto che mi distruggono lo stomaco....
Intanto, si sono misteriosamente bloccati gli impianti di aria condizionata dell'Area Nascita....
Se volete la guerra, l'avrete!


Vabbe', consoliamoci con una canzone allegra....visto che si parlava dei problemi intestinali che puo' provocare l'aria condizionata....

Roberto Benigni - Inno del Corpo Sciolto.

Buona giornata a tutti, ci si sente!