lunedì 24 ottobre 2011

E' grave?

A volte mi chiedo se sono io che vivo in un pianeta parallelo o qualcosa non torna....
Cominciata qualche giorno fa mentre sfogliavo l'edizione OnLine di "Repubblica".....mi cade l'occhio su una galleria fotografica, intitolata piu' o meno "VIPs all'aeroporto"....curiosa di vedere icche' combinano i VIPs all'aeroporto, ci ho cliccato...
Tragedia: io di quella gente sparata come VIPs dal noto quotidiano non ne avevo sentita rammentare una che fosse una...
Ho riconosciuto vari angoli di Fiumicino, ma delle facce ritratte.....
Un po' sconvolta, mi sono messa a cercare su Google sui nomi che si susseguivano nelle foto: ho scoperto che si tratta di varia gente televisiva, attori di soap, presentatrici, veline, partecipanti a reality show.....
Categoria strana, i VIPs....evabbe', passiamo oltre.
Ieri, altro titolone sparato: incidente ad un gran premio motociclistico, muore un pilota italiano.
Non segue le gare motociclistiche, il nome non mi diceva nulla, certo che quando muore un ragazzo di 24 anni e' sempre una tragedia....mi spiace, fratello, a qualcuno tocca.
Il problema e' che subito dopo hanno cominciato ad arrivare sui social network (di cui sono un'avida frequentatrice) una valanga di messaggi disperati, gente in lutto, foto, ricordi...oddio, e chi cazzo era questo ragazzo che non avevo mai sentito nominare?
Un pilota, ma pare fosse spesso intervenuto in programmi sportivi vari, e ospite in un sacco di trasmissioni..... e cosi' e' diventato un idolo delle folle.
Boh, mi sta venendo il dubbio che forse, dopo aver eliminato il televisore dalla mia vita, farei bene ad eliminare chi parla troppo di questo strano mezzo che si nutre di se stesso.....




Beh, perche' meravigliarsi...vivo in un curioso paese in cui chi e' al governo ci e' arrivato grazie alle televisioni (qualcuno si ricorda di quando quello strano essere veniva chiamato "sua Emittenza"?)....
Ok, non faccio parte di questo mondo....ma rimanerne veramente fuori e' difficile.
Buona settimana a tutti...
E spengete il televisore: e' l'unica macchina che li tiene in vita...e puo' essere molto pericoloso.

Non accendete il televisore!